HelpLine Telefono Giallo

per la Prevenzione del disagio psichico e del suicidio

Numero Verde: 800.011110

Cosa è ?

Attivo dal 1998, il “Telefono Giallo” (Numero Verde Nazionale 800011110) costituisce la principale attività dell’Associazione.

È un servizio di ascolto per la prevenzione del disagio psichico e del suicidio. Il “Telefono Giallo” è assolutamente gratuito ed è attivo tutti i giorni 24 ore su 24 accessibile da tutto il territorio nazionale. All’attività del Centro di Ascolto, si affianca quella del Centro di Accoglienza.

 

A chi è rivolto ?

Il “Telefono Giallo” si rivolge a tutti coloro che, sia in prima persona, sia indirettamente in veste di familiari, amici o altro, vivono il disagio psichico nelle sue multiformi espressioni fino ai problemi legati al suicidio; e a quanti sentono il bisogno di essere ascoltati e sostenuti in fasi critiche del ciclo vitale (come adolescenza, parto, menopausa, senescenza) o di eventi stressanti di significativa rilevanza (lutti, licenziamenti, separazioni, trasferimenti, patologie organiche invalidanti) di per sé in grado di generare disagio, sofferenza o alterazioni del tono dell’umore.

 

Metodologie e finalità

Il colloquio con gli operatori del “Telefono Giallo” rappresenta un’importante occasione di ascolto partecipe e di supporto emotivo al vissuto di disagio presentato da chi si trova in difficoltà. Attraverso il contatto telefonico ci si impegna ad offrire all’utente, nel contesto di  una comunicazione significativa ed efficace, un contenimento delle ansie insieme alla presentazione di alcune possibili strategie di approccio al problema da lui presentato.
Il Centro di Ascolto telefonico sostiene anche i familiari dei soggetti con disturbi psichici fornendo sia sostegno morale che consigli concreti per un’adeguata gestione del disagio, nel tentativo di colmare quella sensazione di impotenza e isolamento che spesso conduce ad atteggiamenti rinunciatari e fatalistici. 
Nell’ottica della prevenzione, il “Telefono Giallo” offre informazioni rispetto alle più svariate problematiche legate al disagio psichico oltre che alla prevenzione del suicidio. In questo ambito, gli operatori del “Telefono Giallo”, in collaborazione con le diverse Istituzioni ed altre Organizzazioni non profit, orientano l’utente alla fruizione della rete dei Servizi sul territorio. Il “Telefono Giallo” funge così da filtro in vista di una possibile presa in carico da parte di servizi specialistici, fornendo indirizzi o, nei casi più delicati, contattando direttamente la struttura ed i professionisti più idonei alla richiesta di aiuto.

 

Chi è all’ascolto?

Il servizio è effettuato da Volontari inizialmente selezionati in base alle loro capacità relazionali ed al curriculum ed opportunamente formati mediante specifici percorsi formativi per operatori di centri di ascolto per la prevenzione del suicidio. I volontari sono coordinati e supportati inoltre da professionisti qualificati del Settore.
Tutte le informazioni fornite agli operatori vengono trattate con la massima riservatezza, nel rispetto delle norme sulla privacy e dei principi contenuti nel regolamento dell’Associazione.

Il Centro di Prima Accoglienza

Il Centro di Prima Accoglienza integra il servizio di Ascolto Telefonico: vi convergono quelle richieste che, opportunamente filtrate dagli operatori telefonici, richiedono una valutazione più attenta, all’interno di uno spazio adeguato. Il Centro di Accoglienza è gestito da un’équipe multiprofessionale volontaria che opera in collaborazione con gli operatori dei Dipartimenti di Salute Mentale e dei Servizi Sociali presenti sul territorio.
Il Centro offre prestazioni di counseling psicologico, sostegno, trattamenti psicoterapeutici, informazioni di natura giuridico-legale e sui servizi sociali, attivando, se necessario, una presa in carico integrata, avvalendosi dell’intervento dello psichiatra e della rete dei servizi pubblici.

Il Centro di Accoglienza offre ai soggetti con disagio psichico e ai loro familiari la possibilità di partecipare a gruppi di assistenza psicologica. 

Il Centro  riceve su appuntamento.

Assistenza psicologica per la prevenzione del suicidio:

Via G. La Loggia n.5 c/o ASP 6, Presidio Pisani,

Padiglione 29, Palermo

Helpline Telefono Giallo: Numero Verde 800 01 11 10

 
Centro "I Girasoli":
Centro Aggregativo ed Educativo per adolescenti e familiari
per il recupero della dimensione creativa
Via G. Besio N° 33/44, Palermo (VI Circoscrizione)
 
Info: 

Segreteria Organizzativa: 091.6574524; Fax 091.6454542 

Mail: afipres1@afipres.org    
Pec.: a.f.i.pre.s.marcosaura@legalmail.it
Facebook: A.F.I.Pre.S. Marco Saura Onlus
Twitter: AFIPreS Marco Saura
YouTube: AFIPreS
_Tutti i diritti sono riservati_
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now